cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:01
Temi caldi

Musica

Musica: Laura Bono, 'Segreto' è libero grazie al crowdfunding

27 novembre 2015 | 12.36
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Laura Bono

"Questo disco è libero grazie ai miei 'pezzi di cuore', i miei fan che mi hanno sostenuto e finanziato il progetto attraverso il crowdfunding". Laura Bono presenta così 'Segreto' (GUARDA IL VIDEO-SALUTO DELLA CANTANTE AI LETTORI DELL'ADNKRONOS), l'album che segna il ritorno dell’artista sulla scena discografica in veste di cantautrice e di produttrice, con un'operazione senza precedenti in Italia per un'artista già nota al grande pubblico. 'Segreto', anticipato in radio dall’omonimo singolo, è infatti disponibile in tutti i digital stores (distribuito da Artist First e Music First) per la label indipendente La mia Isola, fondata dalla stessa Laura, che ha prodotto il disco grazie ad un progetto di crowdfunding, coronato da uno straordinario successo grazie al passaparola tra i suoi fan ed estimatori.

"'Segreto' -spiega Laura- nasce dall’amore per la musica e per la vita. Lo dedico a tutti i fan che mi hanno sostenuta e hanno reso possibile la sua realizzazione". Ai fan Laura dedicherà domenica anche un live di presentazione alla Salumeria della Musica di Milano. La cantautrice, che 10 anni fa, nel 2005, vinse Sanremo Giovani, prosegue con questo nuovo album il suo percorso artistico costellato di collaborazioni importanti ed esperienze internazionali (l’apertura dei concerti di Vasco Rossi, il successo in Finlandia, l’incontro con Davide Tagliapietra): una delle nuove canzoni di 'Segreto', il brano 'Voglio te', è stata scritta con Gianna Nannini. "A Gianna Nannini devo rivolgere un grazie speciale -dice Laura- per il suo entusiasmo e per aver condiviso questa canzone".

Dal punto di visto musicale, il nuovo album esplora un sound pop maturo e personale, ricco di melodie vibranti e animato da venature rock. Consapevolezza e identità sono le cifre che permeano i testi e il groove delle 11 tracce: 'Sto pensando a te', 'Segreto', 'Un minuto dolcissimo', 'Canzone semplice', 'Dopotutto è normale', 'Voglio te', 'Pietro torna indietro', 'Angolazione differente', 'I Pescecani', 'Diluvio' e 'Fortissimo', unica cover, rivisitazione del successo di Rita Pavone, già pubblicata come singolo nel 2013.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza