cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:27
Temi caldi

L.elettorale: Calderoli, l'italicum non andra' mai in porto

06 aprile 2014 | 11.10
LETTURA: 1 minuti

"L'Italicum? Lo considero una sorta di 'pesce d'aprile', qualcosa che è stata fatta solo per accontentare Berlusconi ma che non andrà mai in porto". A sostenerlo è Roberto Calderoli, dopo aver presentato al Viminale il simbolo della Lega Nord per le elezioni europee del 25 maggio.

Sottolinea Calderoli: "Sono andati a modificare la legge elettorale per la Camera, che era una norma che si poteva equilibrare così per come era uscita dalla Consulta, mentre non hanno toccato il Senato, che è un ramo del Parlamento ma che attualmente non ha una legge elettorale. Siamo al paradosso che il Paese non potrebbe andare al voto perchè è completamente mancante di una parte della legge elettorale".

L'esponente della Lega Nord, dunque, ribadisce che "l'ipotesi di un nostro voto a una simile legge elettorale proprio non esiste. Sull'italicum, il nostro non potrà che essere un 'no' contro un colpo di mano che neanche il fascismo ha mai fatto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza