cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 19:21
Temi caldi

Letizia Ortiz nuova icona per ‘over 40’ in carriera, il chirurgo: “Ritocchi ci sono ma realizzati in modo perfetto”

09 giugno 2014 | 14.13
LETTURA: 3 minuti

Secondo Giulio Basoccu la futura regina di Spagna sul viso “si è sottoposta a trattamenti estetici con acido polilattico, un prodotto capace di donare tono e turgore, in modo del tutto naturale”. Ha ritoccato il naso e le labbra con “qualche infiltrazione di acido ialuronico, al punto giusto per donare più idratazione e volume, senza eccedere”

alternate text
Letizia Ortiz (foto Infophoto)

Non solo regina di stile. Letizia Ortiz, presto Regina di Spagna, piace moltissimo alle italiane e detta le regole per una bellezza naturale “con qualche aiuto. Le quarantenni italiane molto impegnate nel lavoro, dunque libere professioniste, giornaliste, avvocatesse, imprenditrici, amano la bellezza di Letizia Ortiz”. Parola di Giulio Basoccu, chirurgo estetico, responsabile della Divisione di chirurgia plastica estetica e ricostruttiva dell’Ini, Istituto neurotraumatologico italiano. “La futura Regina è inoltre l’esempio di come la chirurgia estetica eseguita da mani esperte possa davvero donare naturalezza e armonia al viso di una donna di 40 anni senza essere in alcun modo invadente e troppo visibile. I ritocchi su Letizia ci sono - sostiene il chirurgo - ma realizzati in maniera perfetta”.

“Tra l’altro la Ortiz - aggiunge Basoccu - è stata sempre molto magra e il suo viso era particolarmente scavato sui lati. Molto probabilmente si è sottoposta a trattamenti estetici con acido polilattico, un prodotto capace di donare tono e turgore, in modo del tutto naturale, a visi particolarmente magri”. Secondo Basoccu, inoltre, nelle prime foto “il naso di Letizia, non perfetto, era in evidenza e la sua imperfezione prendeva il sopravvento. Il chirurgo sarà intervenuto per eliminare la piccola gobbetta e per sistemare un po’ la punta. Il risultato è un naso ritoccato ma in maniera leggera. Le labbra molto belle, turgide e ben delineate, sono state probabilmente ritoccate con qualche infiltrazione di acido ialuronico, al punto giusto per donare più idratazione e volume, senza eccedere”. Insomma, in generale in questo caso secondo Basoccu, “il chirurgo ha fatto un buonissimo lavoro”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza