cerca CERCA
Giovedì 29 Luglio 2021
Aggiornato: 13:54
Temi caldi

Musica

Ligabue a Villa Reale di Monza il 24 settembre: attese 100mila persone

06 maggio 2016 | 14.56
LETTURA: 4 minuti

alternate text
Ligabue, conferenza stampa alla Villa Reale di Monza

Villa Reale di Monza, 24 settembre, 100mila persone attese: e' Luciano Ligabue a confermare la data e la location del prossimo concerto evento 'Liga Rock Park'. Un'esperienza che vuole essere in qualche modo simile a quella di Campovolo (che ha accolto fino a 165mila ospiti) ma "in un luogo più bello".

"Campovolo per me è il luogo dove fare una festa, celebrare qualcosa. E casa mia, dove sto con tutti i musicisti che hanno suonato con me. Qui, a Villa Reale, vogliamo sperimentare un'idea di spettacolo che è la stessa che Campovolo implica ma in un luogo più bello, di un'altra bellezza" spiega il cantautore.

"Covo la voglia di pensare che i concerti possano essere vissuti nella logica del 'one shot' ma in posti belli, visto che l'Italia è piena" prosegue Ligabue, annunciando di stare lavorando "al mio primo concept album, che sarà pronto entro fine anno. Vorrei far sentire qua alcune delle canzoni che lo compongono in anteprima".

Sarà, svela Ligabue "una raccolta di canzoni che raccontano una storia di cui ancora non si può svelare nulla" spiega a proposito del concept. Un periodo di grande fervore creativo quello di Ligabue che lo ha portato anche a concepire un libro in uscita il 10 maggio: 'Scusate il disordine', una serie di racconti messi insieme nel corso di tanti anni. Un momento che il cantante definisce "di grande benessere": "che cosa mi brucia dentro non lo so, e non ho voglia di indagare più di tanto, ma sicuramente provo una sensazione di grande benessere. Mi fa star bene lavorare con la mia arte".

E se lo scorso anni "con Campovolo (19 settembre 2015) abbiamo festeggiato 25 anni di carriera" a Monza verranno celebrati i 25 anni di 'Urlando contro il cielo". Ma 'Liga Rock Park', che durerà, annuncia Ligabue, "tre ore", vuole essere anche "una ripartenza è una ripartenza prevede almeno un concerto", che deve essere "in un posto possibilmente bello, in cui la gente possa vivere anche della bellezza naturale del posto. Una cosa su cui da cinque o sei mesi si sta lavorando di comune accordo con Comune e Regione".

Intanto si lavora alla organizzazione del "concerto perfetto", spiega Ferdinando Salzano della F&P, "questo è l'obiettivo". Nel parco verranno collocate 260 torri faro e sarà "un'esperienza bellissima per tutto quello che gira intorno" al concerto in sè. I primi a salire sul palco saranno i componenti della band che vincerà il concorso lanciato da Regione Lombardia per i giovani talenti. verrà pubblicizzato sui canali ufficiali Regione Lombardia, Ligabue.com e Fepgroup.it. Le iscrizioni al contest partiranno il 1 luglio. In occasione della conferenza stampa alla Villa Reale il presidente di Regione Lombardia ha regalato a Ligabue un cd con pezzi della sua band, "magari puoi trovare qualche ispirazione ha detto scherzando". L'acquisto dei biglietti dalle 15 di oggi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza