cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 01:00
Temi caldi

Litiga con la moglie e la uccide con 15 coltellate. Furia assassina ad Asti

14 settembre 2015 | 16.21
LETTURA: 2 minuti

alternate text
INFOPHOTO - INFOPHOTO

E' stata colpita con circa 15 coltellate, anche al volto, la donna uccisa questa mattina dal marito durante una lite in casa ad Asti. L'uomo, Rahhal Fantasse marocchino di 40 anni, ha infierito sulla moglie, Anna Carlucci di 47 anni, con un coltello da cucina di 20 centimetri. È stato arrestato dai carabinieri che hanno sfondato la porta di casa dopo essere stati chiamati da una vicina allarmata dalle urla provenienti dall'appartamento. L'uomo è stato portato in caserma dove nelle prossime ore sarà interrogato dal pm alla presenza di un avvocato. Sembra che all'origine della lite finita in tragedia ci siano problemi legati al rapporto di coppia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza