cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 15:25
Temi caldi

M5S, Di Maio: "Conte deve decidere, lui cresciuto con noi e noi con lui"

25 febbraio 2021 | 23.23
LETTURA: 1 minuti

"L'ingresso di Giuseppe sarebbe un fatto importantissimo anche per la politica italiana"

alternate text
(Afp)

"Personalmente credo che l'ingresso di Giuseppe sarebbe un fatto importantissimo anche per la politica italiana, porterebbe il suo bagaglio di conoscenze, di capacità di mediazione e anche di personalità all'interno del Movimento". Lo ha detto Luigi Di Maio nell'intervista in diretta Facebook con Andrea Scanzi, sottolineando che ad ogni modo dovrà essere l'ex presidente del Consiglio a "decidere, lui ha una sua idea di come portare avanti il suo prossimo futuro e in base a quello facciamo delle scelte".

"Io mi sento molto legato con lui per quello che abbiamo vissuto insieme in questi anni", ha detto ancora il ministro degli Esteri, affermando di essere "contento che l'affetto del Movimento nei suoi confronti cresca sempre di più". "Giuseppe è cresciuto insieme a noi e noi siamo cresciuti insieme a lui", ha sottolineato.

Di Maio ha poi spiegato che il M5S è "nel governo Draghi per responsabilità nazionale rispondendo all'appello del presidente Mattarella", sottolineando che la presenza nel governo è anche cruciale per "difendere le leggi che abbiamo fatto e prendere posizione su tanti altri temi che sono per esempio quelli dell'ambiente".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza