cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 09:04
Temi caldi

M5S, Grillo: "Stop a interviste e dichiarazioni su Roma"

27 settembre 2016 | 16.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Adnkronos)

"Ringrazio di cuore tutti i portavoce M5S che non faranno nè dichiarazioni nè interviste su Roma nei prossimi giorni. Grazie di cuore a tutti". Lo scrive su twitter Beppe Grillo. Il messaggio del leader del Movimento arriva nella giornata caratterizzata dal passo indietro di Salvatore Tutino, non più disponibile a ricoprire la carica di assessore al Bilancio nella giunta di Virginia Raggi.

Tutino "era una delle persone che stavamo esaminando, ma il nome arriverà presto", ha detto la sindaca di Roma lasciando il Campidoglio per andare in Senato per l'audizione su Roma 2024.





A proposito del ponte sullo Stretto, Grillo scrive sul suo blog: "Il Menomato Morale oggi ha detto che è pronto ad aprire i cordoni della borsa (di soldi pubblici dei cittadini) per far ripartire il progetto del Ponte sullo Stretto, un'opera costosissima, inutile e in piena zona sismica". "La sua parola non vale nulla", sottolinea Grillo, citando le parole di Matteo Renzi di qualche anno fa in cui si diceva contrario al Ponte.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza