cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 03:23
Temi caldi

Mafia: Dia Catania sequestra beni per un milione a clan 'Carateddi'

13 marzo 2015 | 10.06
LETTURA: 3 minuti

La Direzione Investigativa Antimafia di Catania sta eseguendo un decreto di sequestro di beni emesso dal Tribunale di Catania, sezione misure di prevenzione, nei confronti di Salvatore Marino, 45enne, originario di Raccuja, nel messinese.

Il provvedimento, che interessa aziende, fabbricati, terreni, automezzi e disponibilità finanziarie, per un valore complessivo di circa 1 milione di euro, trae origine da una proposta di applicazione di una misura di prevenzione personale e patrimoniale formulata dal Direttore della Dia che assesta un nuovo colpo ai clan mafiosi aggredendo il patrimonio illecito del clan dei 'carateddi', capeggiati dal noto boss Orazio Privitera.

Lo scorso anno il Centro Operativo di Catania aveva eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Catania, che aveva consentito di trarre in arresto 28 persone, tra vertici e fiancheggiatori del potente gruppo criminale, in piena sinergia con la Direzione Distrettuale Antimafia diretta dal Procuratore Capo, Giovanni Salvi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza