cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 10:35
Temi caldi

Migranti, Darmanin: "Pattuglie polizia Italia-Francia alla frontiera"

31 luglio 2020 | 19.45
LETTURA: 1 minuti

Il ministro dell'Interno francese ha incontrato Lamorgese a Roma: "Per la prima volta ci sarà una pattuglia mista, è un grande passo avanti"

alternate text
Foto Fotogramma

"Per la prima volta ci sarà una pattuglia mista tra le forze di polizia di Italia e Francia alla frontiera italiana, è un grande passo avanti. I trafficanti approfittano delle diverse leggi tra i due Paesi. Oltre a questa, ci sarà una forza di polizia di frontiera italiana che si installerà a Bardonecchia”. Così il ministro dell'Interno francese, Gerald Darmanin, in visita in Italia, durante un incontro con la stampa a Villa Medici, a Roma.

"Non possiamo accogliere tutti, l’Unione Europea deve avere fermezza alle sue frontiere esterne e ci vuole la redistribuzione dei richiedenti asilo affinché l’Italia non sia lasciata sola", ha evidenziato Darmanin.

"Ho chiesto che ci sia vicinanza degli altri Paesi europei -le parole di Lamorgese-, ho parlato con la commissaria europea per gli Affari interni Ylva Johansson che mi ha assicurato di aderire alla mia richiesta di andare insieme in Tunisia per ribadire la vicinanza dell'Europa a quel Paese e per dare un segnale che possa poi aiutare a fermare questi flussi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza