cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 20:51

Milano, cedono le cantine di via Santa Sofia: 80 sfollati

09 ottobre 2020 | 21.43
LETTURA: 1 minuti

L'edificio è vicino al cantiere della nuova linea metropolitana M4

alternate text
(Fotogramma)
Milano, 9 ott. (Adnkronos)

Un palazzo di via Santa Sofia, a Milano, è stato evacuato attorno alle 18 per un crollo parziale che ha interessato le cantine. Circa 80 le persone evacuate. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, è intervenuta l’Areu, con personale di coordinamento e supporto sanitario, la protezione civile, i vigili urbani e le forze dell’ordine.

L'abbassamento, su 15 metri quadrati delle cantine, è stato di circa un metro e mezzo. Resta da chiarire la dinamica dell'incidente. Si tratta infatti dello stesso palazzo, sito al civico 8, già evacuato nel giugno scorso per un cedimento addebitato ai lavori per la M4, la nuova linea della metropolitana. Le gallerie, però, sono state terminate prima dell'estate e attualmente nella zona non sono in corso perforazioni o scavi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza