cerca CERCA
Venerdì 07 Ottobre 2022
Aggiornato: 17:43
Temi caldi

Miss Italia: scomparso il bagaglio della miss uscente, salve fascia e corona

24 agosto 2014 | 17.22
LETTURA: 3 minuti

La prima ad arrivare a Jesolo, dove stanno per partire le Prefinali Nazionali di Miss Italia, è stata la patron Patrizia Mirigliani che è al lavoro per preparare il terreno alle concorrenti, 191 in tutto, insieme ai responsabili di Magnolia, impegnati già da tempo per realizzare i programmi televisivi che racconteranno su La7 l'edizione 2014 del concorso; l'11 e il 12 settembre alle 23 con 'Miss Italia Le Selezioni', domenica 14 la finale alle ore 21. La conduttrice di questa edizione, Simona Ventura è attesa per dopodomani.

In mattinata è giunta Giulia Arena, Miss Italia 2013, molto amareggiata, non per l'imminente restituzione della corona ma per la scomparsa del suo bagaglio nel volo Catania-Roma-Venezia. La miss non è stata l'unica a rimanere a mani vuote, ma ciò non attenua il disagio, tanto più che nella valigia c'era l'indispensabile per tre settimane di permanenza a Jesolo. Sono salve fascia e corona, custodite nella borsa.

"Nel corso di quest'anno sono venuta qua diverse volte, ma ora è diverso -ha detto Arena- Non si rimane indifferenti di fronte a questo passaggio: il titolo rimane mio, ma ora è il momento di altre ragazze e di un'altra vincitrice. Non sembri un luogo comune, ma ho vissuto un anno straordinario. Miss Italia deve essere come una spugna che assorbe tutto, incontri, occasioni, dibattiti a cui partecipa, le innumerevoli interviste, gli spunti. L'esperienza di un anno ne vale chissà quanti per una ragazza di 20 anni. Un anno davvero speciale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza