cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 06:20
Temi caldi

Mondo Rai/Appuntamenti e novità

08 marzo 2022 | 22.38
LETTURA: 6 minuti

alternate text
Fotogramma/Ipa

Uno 'Speciale Porta a Porta' sulla tragedia della guerra in Ucraina andrà in onda domani in diretta su Rai 1 dalle 21.25, con Bruno Vespa in collaborazione con il Tg1. Collegamenti con gli inviati dal fronte e dai confini e le drammatiche storie di donne e di bambini in fuga. In studio e in collegamento analisti, direttori di giornali, protagonisti della politica e dell’economia.

Chiara racconta la sua storia a “Chi l'ha visto?”, domani in prima serata alle 21.20 su Rai 3: presa a cinghiate e pugni dal suo fidanzato. “All'inizio era sensibile e dolce, mi lavava i capelli... poi è diventato geloso e peggiorava sempre di più”. In diretta con Federica Sciarelli la ragazza di 19 anni spiega perché non riusciva a fuggire da questo amore violento e tossico. E naturalmente tutti gli appelli con i familiari degli scomparsi e le segnalazioni di persone in difficoltà. Appelli anche dall'Ucraina: dopo la richiesta di aiuto di nonna Zoriana è stata trovata una casa dove può stare con i nipoti.

Per il ciclo “Survival Thriller”, Rai 4 (canale 21) proporrà, in prima visione, il film “Una preghiera prima dell’alba” di Jean-Stéphane Sauvaire, in onda domani alle 21.20. Ispirata a fatti reali, la pellicola racconta la storia di Billy Moore, un giovane pugile inglese detenuto in una prigione tailandese per possesso di droga. In quel contesto violento e senza regole, il ragazzo ha solo due possibilità: morire o cercare di sopravvivere. Quando l'amministrazione penitenziaria lo autorizza a partecipare ai tornei di muay-thai, Billy capisce che quella è la sua unica chance di restare vivo. Intenso e appassionante, “Una preghiera prima dell’alba” è un thriller carcerario che evita qualsiasi cliché del filone per condurre una storia di redenzione e sopravvivenza ricca di pathos. Incredibile la performance fisica del giovane protagonista Joe Cole.

Su Rai Movie 'Sei mai stata sulla Luna?'

Giulio Tremonti, presidente di Aspen Institute Italia, e Davide Tabarelli, presidente di Nomisma Energia, saranno ospiti di Maria Rosaria De Medici, domani, alle 12.25 su Rai 3 a Fuori Tg, il programma di approfondimento del Tg3, per parlare della guerra finanziaria contro la Russia. Dopo aver bloccato le riserve estere della banca centrale di Mosca e aver escluso la maggior parte delle banche russe dal sistema informatico Swift, che garantisce la sicurezza delle transazioni finanziarie, l’Europa si divide sul taglio dell’80% del gas russo. Italia, Germania e Olanda si oppongono. Intanto Mosca inserisce l’Italia nella blacklist dei Paesi ostili. Il petrolio e il gas volano vicini al record storico delle quotazioni.

La commedia sentimentale di Paolo Genovese, “Sei mai stata sulla Luna?”, è il film proposto domani alle 21.10 su Rai Movie (canale 24). Guia, giovane e bella ragazza italo-spagnola, dirige una famosa rivista di moda, lavoro che la porta a frequentare con successo il jet set insieme all’assistente Carola e all’ambizioso compagno Marco. Cinica e snob, la vita di Guia prende una piega inaspettata, quando alla morte del padre si ritrova erede della vecchia e dimenticata masseria pugliese dove da bambina trascorreva le estati: qui vivono ancora Pino, cugino affetto da un ritardo mentale, e l’affascinante fattore Renzo, il quale si occupa di portare avanti l’azienda agricola. L’argentina Liz Solari interpreta Guia con al suo fianco Raoul Bova, che veste i panni del fattore Renzo, e Neri Marcorè, che interpreta il disabile Pino. Completano il ricco cast: Giulia Michelini, Pietro Sermonti, Dino Abbrescia, Nino Frassica, Sabrina Impacciatore, Rolando Ravello, Sergio Rubini e Emilio Solfrizzi. A seguire, torna con una nuova puntata “MovieMag”, il magazine di informazione cinematografica di Rai Movie condotto da Alberto Farina.

Un nuovo ‘late night show’ dedicato a cinema, musica, costume, arte e spettacolo andrà in onda da domani alle 23.10 su Rai 2, per otto settimane: “Paradise”, condotto da Pascal Vicedomini. Un varietà che vuole esaltare il talento e i traguardi degli artisti italiani, ma che darà spazio anche alle principali notizie dello show business internazionale. Dal teatro Sistina di Roma, tra un racconto e una esibizione live dell’orchestra Paradise guidata del maestro Marcello Cirillo, ci saranno ospiti e «finestre» sui principali eventi di spettacolo e costume, attraverso interviste ai protagonisti e servizi esclusivi. Faranno parte del cast fisso gli attori Francesca Tizzano e Aurelio Trombetta e i ballerini Lucrezia Lando e Andrea Evangelista. Un magazine tv ricco di testimonianze e contributi dei grandi protagonisti di ogni genere di intrattenimento, con approfondimenti, incursioni dietro le quinte, le anteprime dai set cinematografici, le novità in arrivo nei vari settori dell’intrattenimento. Obiettivo del programma: contribuire alla “ricostruzione” del sentimento positivo e della “gioia di vivere” degli spettatori. Un’occasione per rilanciare in maniera irrituale tutto ciò che fa show-business per favorire l’effettiva ripresa e lo sviluppo dell’industria dell’entertainment e invogliare il pubblico a tornare a frequentare i luoghi di spettacolo. Ospiti della prima puntata: Carlo Verdone, Clementino, Serena Autieri e Massimo Piparo, il premio Oscar Francesca Lo Schiavo, il candidato all’Oscar Massimo Cantini Parrini, James Senese, le infermiere volontarie della Croce Rossa con l’ispettrice nazionale Sorella Bruna Emilia Scarcella e la giornalista Marzia Roncacci del Tg2. Inoltre è previsto un contributo speciale di Sting a favore della Pace in Ucraina. Tantissimi gli ospiti che si susseguiranno nel corso delle successive 7 puntate. Per il cinema: Massimo Boldi, Nino Frassica, Paolo Ruffini, Jerry Calà, Pupi Avati, Paola Minaccioni, Andrea Roncato, Massimiliano Bruno, Maria Pia Calzone, Enrico Vanzina, Kaspar e Alessandro Capparoni, Pino Insegno e Alessia Navarro, Susy Del Giudice e Giovanni Esposito, Riccardo Mandolini con Nadia Rinaldi, Martina Difonte, Ines Rodriguez, Marco Pontecorvo, Michele Ragno, Guglielmo Poggi, Massimo Paolucci, Paolo Conticini, Sergio Muniz, Luca Ward e il regista americano Abel Ferrara. Per la musica, direttamente dal Festival di Sanremo 2022 Fabrizio Moro, Matteo Romano, Yuman insieme a Marco Masini, Maria Nazionale, Fausto Leali, Paolo Belli, Valentina Stella, Sal Da Vinci, Eugenio Bennato, Beppe Carletti e i Nomadi, Andrea Griminelli, Franco Ricciardi, Marco Conidi e l’Orchestraccia, Lodo Guenzi, Marco Zurzolo, Olen Cesari, Gigi Finizio, Lino Cannavacciulo, Gigi di Rienzo e l’americana Nicole Slack Jones. E ancora Giampiero Mughini, Donato Carrisi, Enrico Vanzina, Luca Sommi, Eva Henger e i ballerini Lucrezia Lando, Andrea Evangelisti, Simone di Pasquale e la Bollywood dance Roma, i giovanissimi influencers, bloggers e tik-tokers della Stardust House. Spazio anche alla solidarietà, testimoniata dal campione di rugby di Parma Maxime Mbanda, dal sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, la scienziata Maria Rosaria Capobianchi con il sindaco di Procida Dino Ambrosino. Il programma è prodotto con il contributo di Rolling Stone Italia, Stardust House, Miamo Skincare e Givova.

La guerra in Ucraina a 'Radio3Mondo'

L'invasione russa dell'Ucraina ha già prodotto due vincitori inaspettati: Venezuela e Arabia Saudita. Durante il fine settimana, gli Stati Uniti hanno avviato un'apertura diplomatica verso entrambi i paesi, di cui hanno bisogno per rifornire il petrolio russo che sta scomparendo dal mercato a causa delle sanzioni sulle transazioni finanziarie imposte alla Russia. Domani alle 11 a “Radio3Mondo”, Roberto Zichittella ne parla con Eleonora Ardemagni, ricercatrice associata ISPI e assistente all'università Cattolica di Milano, e con Roberto Da Rin, giornalista del Sole24ore esperto di America Latina.

La guerra in Ucraina ancora in primo piano, domani, a Tg2 Italia, la rubrica d’attualità condotta, in diretta tutti i giorni su Rai 2 dalle 10 alle 11, da Marzia Roncacci. Oltre agli aggiornamenti dagli inviati sul posto e dai corrispondenti, tema della puntata sarà anche la guerra invisibile, quella che si combatte sul web, con la propaganda e la censura e quella della supremazia spaziale dei satelliti. Aiuteranno a capire meglio anche questi aspetti del conflitto in atto l’inviato del Corriere della Sera Gian Micalessin da Mosca e il giornalista dell’agenzia Adnkronos esperto di politica internazionale Piero Spinucci.

Memoria, cosa fare per allenarla? Lo spiega il professor Sandro Sorbi, ordinario di Neurologia presso l’Università di Firenze, a “Elisir”, il programma di medicina condotto da Michele Mirabella e Benedetta Rinaldi, in onda mercoledì 9 marzo alle 10.40 su Rai 3. La pagina dedicata all’alimentazione propone un focus sui metodi di cottura, quali preferire per mantenere inalterati i principi nutritivi degli alimenti? Risponderà la dottoressa Marina Carcea, dirigente presso il Centro alimenti e nutrizione del CREA. Nel “mi dica dottore” si parlerà di sciatica e infiammazione del nervo sciatico, il più lungo del nostro organismo. In studio il professor Marco Fontanella, docente di Neurochirurgia presso l’Università di Brescia. Nello spazio “essere e benessere” approfondimento sull’importanza del linguaggio. Risponderà alle domande dei conduttori il professor Andrea Moro, docente di Linguistica presso l’Università degli studi di Pavia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza