cerca CERCA
Mercoledì 22 Settembre 2021
Aggiornato: 08:11
Temi caldi

MotoGp, Rossi al team Petronas nel 2021

26 settembre 2020 | 12.46
LETTURA: 1 minuti

L'annuncio ufficiale in una nota della Yamaha: "Il Dottore ha ancora molto per cui lottare"

alternate text

"Yamaha Motor Co., Ltd. è lieta di annunciare di aver firmato un accordo di rinnovo di un anno con la leggenda del Gran Premio Valentino Rossi. I fan di tutto il mondo saranno lieti di sapere che il nove volte Campione del Mondo parteciperà al Campionato del Mondo MotoGP 2021 come pilota Factory Yamaha pienamente supportato per il Petronas Yamaha Sepang Racing Team". Lo annuncia la Yamaha in una nota, rendendo ufficiale l'annuncio più volte anticipato.

"A causa dell'epidemia globale di Covid-19, Rossi è stato obbligato a dichiarare la sua futura intenzione di continuare come pilota della MotoGP prima di gareggiare in una sola gara della MotoGP 2020. Tuttavia, avendo completato sette weekend GP da allora, il 41enne è certo di aver preso la decisione giusta. Si è riunito con la sua amata YZR-M1 mostrando un ritmo competitivo e ed è ancora molto combattivo".

"Il team Yamaha Factory Racing MotoGP desidera ringraziare Rossi per il suo continuo contributo e impegno". Team e pilota, si legge, "gareggiano insieme nella loro 15° stagione MotoGP, a oggi si sono assicurati 4 titoli mondiali, 142 podi, 56 vittorie e hanno gareggiato in 250 gare".

"Rossi può essere certo del pieno supporto della squadra per il resto del campionato 2020. Tutti sono completamente concentrati sul completamento di questa stagione positivamente, poiché la squadra continua a spingere per i tre titoli del campionato del mondo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza