cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Napolitano: rafforzare stato di diritto per promuovere pace

13 novembre 2014 | 12.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"La promozione della pace, della democrazia, dei diritti umani e delle libertà civili passa anche attraverso il superamento della sfida costituita dal rafforzamento, al livello transnazionale, delle regole dello stato di diritto". Lo afferma il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Napolitano ha inviato ad Emma Bonino un messaggio in occasione del ventesimo anniversario della fondazione dell'Associazione 'Non c’é pace senza giustizia', che oggi affronta "il cruciale tema della giustizia penale internazionale. Sono certo -aggiunge il capo dello Stato- che la vostra riflessione contribuirà, nel solco dell’impegno da sempre profuso dall'Associazione, ad approfondire il dibattito sugli strumenti più adatti a garantire un efficace, celere ed equilibrato esercizio della giustizia penale internazionale".

"Certo che il positivo messaggio promosso da 'Non c’è pace senza giustizia' e dalla 'Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale' troverà un’ulteriore, feconda declinazione nei lavori di oggi, formulo fervidi voti di successo e i miei auguri di buon lavoro a tutti i partecipanti", conclude Napolitano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza