cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 22:45
Temi caldi

Nato: Frattini, onorato di essere stato il candidato del mio Paese

28 marzo 2014 | 18.33
LETTURA: 1 minuti

"Onorato di essere stato indicato come il candidato del mio Paese alla Segreteria Generale della Nato". Così l'ex ministro degli Esteri Franco Frattini, dopo l'annuncio ufficiale della nomina come nuovo segretario generale della Nato dell'ex primo ministro norvegese Jens Stoltenberg, cui ha augurato buon lavoro "consapevole delle sfide che lo attendono".

"Un ringraziamento - ha aggiunto Frattini - ai governi che in questi due anni hanno sostenuto la candidatura italiana e un ringraziamento particolare al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha sempre incoraggiato un ruolo forte dell'Italia all'interno dell'Alleanza Atlantica e che ha creduto fino alla fine nella mia candidatura, anche in ragione del grande contributo del nostro Paese alla Nato e alle ineludibili prospettive di un'azione nel bacino del Mediterraneo su cui da sempre l'Italia ha esercitato un'azione da protagonista".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza