cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 07:32
Temi caldi

'Ndrangheta: maxi sequestro da 420 mln in Calabria

13 marzo 2014 | 08.33
LETTURA: 1 minuti

Un maxi sequestro di beni è in corso in un'operazione dei finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e dello Scico di Roma contro la criminalità organizzata. Il provvedimento riguarda beni mobili, immobili, attività commerciali e disponibilità finanziarie per circa 420 milioni di euro a carico di cosche della 'ndrangheta operanti nella provincia di Reggio Calabria.

Le indagini di polizia giudiziaria, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, hanno messo in risalto la rilevante sperequazione tra redditi dichiarati e l'incremento patrimoniale registrato, negli ultimi quindici anni, nei confronti di 40 persone ritenute essere affiliate alle più pericolose cosche della 'ndrangheta.

L'attività di ricostruzione effettuata dai finanzieri ha consentito, alla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria, di emettere i provvedimenti di sequestro la cui esecuzione permetterà di sottrarre alla 'ndrangheta l'ingente patrimonio illecitamente accumulato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza