cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 08:57
Temi caldi

Nordcorea, funzionario si addormenta durante riunione: Kim lo fa giustiziare

30 agosto 2016 | 18.33
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Xinhua)

In Corea del Nord ancora esecuzioni di funzionari del regime sgraditi al leader Kim Jong-un. Secondo quanto riporta il quotidiano sudcoreano JoongAng Ilbo, che cita fonti interne alla Corea del nord, gli ultimi in ordine di tempo ad essere stati giustiziati sarebbero l'ex ministro dell'Agricoltura Hwang Min e un altro funzionario del ministero dell'Istruzione, Ri Yong-jin. I due sarebbero stati fucilati utilizzando una mitragliatrice anti aerea. L'esecuzione sarebbe avvenuta all'inizio di agosto in un'accademia militare di Pyongyang.

Hwang sarebbe stato ucciso perché autore di alcune proposte poltiche giudicate come una minaccia diretta alla leadership di Kim, mentre la 'colpa' di Ri sarebbe stata quella di essersi addormentato durante una riunione alla quale era presente il leader nordcoreano.

La notizia delle esecuzioni non è finora stata riportata dall'agenzia ufficiale nordcoreana Kcna.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza