cerca CERCA
Venerdì 03 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Nuovo naufragio nell'Egeo, 9 morti tra cui 2 bambini

02 febbraio 2016 | 16.13
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Afp) - AFP

Nove migranti, tra cui due bambini, sono morti nell'ennesimo naufragio di un barcone nel Mar Egeo, davanti alle coste turche. Lo ha riferito l'agenzia di stampa turca Dogan, precisando che l'episodio è avvenuto nelle acque davanti a Seferihisar, località nella provincia di Smirne. Alcuni testimoni hanno spiegato che la barca è affondata a causa delle onde. La guardia costiera turca ha recuperato i cadaveri di nove migranti, mentre altri due sono stati salvati dai soccorritori.

Secondo l'Organizzazione internazionale per le migrazioni, sono 368 i migranti morti a gennaio nel Mediterraneo, più di quattro volte rispetto allo stesso mese del 2015. Tra le vittime ci sono anche 60 bambini.

Nel primo mese dell'anno, ha aggiunto l'organizzazione umanitaria, più di 67mila migranti sono arrivati via mare in Europa meridionale, a differenza dei 5mila rispetto all'anno precedente nello stesso periodo.

La maggior parte di loro raggiungono le isole greche partendo dalla Turchia. Il 91 per cento degli arrivi di gennaio, secondo le autorità greche, proveniva da Siria, Afghanistan e Iraq.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza