cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Venezia

Oggi al Lido la 'Jackie' di Natalie Portman e i baby boss di Michele Santoro

07 settembre 2016 | 07.50
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Natalie Portman in una scena di 'Jackie'

Arriva oggi in concorso alla Mostra del cinema di Venezia uno dei film più attesi dell'intera kermesse: 'Jackie' di Pablo Larrain con Natalie Portman nei panni di Jacqueline Kennedy. Per la Portman, che domani avrà un secondo 'passaggio' nel cartellone del Lido, questa volta fuori concorso, con 'Planetarium' di Rebecca Zlotowski, la presenza in laguna ha un significato particolare giacché proprio alla mostra venne presentato nel 2010 in prima mondiale 'Il cigno nero', che le valse l'Oscar alla migliore interpretazione femminile nel 2011.

Sempre per il concorso principale, arriva anche il documentario del regista culto Terrence Malick 'Voyage of time: life's journey', con la voce narrante di Cate Blanchett: un film che è stato applauditissimo ieri sera nella proiezione in anteprima per la stampa e che fonde effetti speciali innovativi con grandiose riprese girate in giro per il globo e oltre il globo, alla scoperta di ciò che dura, di ciò che resiste nel tempo.

In serata nella sezione del Cinema in Giardino, l'atteso documentario di Michele Santoro (per la prima volta al Lido) 'Robinù', che racconta i baby boss del mercato della droga partenopeo e che è stato anch'esso applaudito ieri nella proiezione anticipata per la stampa.

Fuori concorso sfilano invece l'inglese 'The Journey' di Nick Hamm con Timothy Spall e Colm Meaney, che racconta la storia vera di due acerrimi avversari politici ma amici nella vita negli anni più difficili dell’Irlanda del Nord, e 'Austerlitz' di Sergei Loznitsa, un documentario di grande potenza emotiva che inquadra il campo di concentramento di Auschwitz e i soggetti che lo popolano attualmente, tra pellegrinaggi di reduci commossi e imbarazzanti turisti 'social' che scattano selfie sullo sfondo dei forni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza