cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

La Zanzara

Omicidio Sara, il testimone: "Vigliacco io? Ho visto il prima e il dopo" /Ascolta

03 giugno 2016 | 09.09
LETTURA: 3 minuti


 

"Sfiderei ogni magistrato e ogni persona che sta dentro lo Stato a parlarmi di indifferenza quando loro non ci sono mai passati. Parlano di indifferenza quando non ci sono passati". Così Edoardo Paraninfi, 18 anni, tra i testimoni dell'omicidio di Sara Di Pietrantonio, ha parlato ai microfoni de 'La Zanzara', la trasmissione radiofonica di Radio24. "Non mi sento un vigliacco perché ho visto quello che ho visto - prosegue - e ci sono le telecamere che testimoniano cosa ho visto in quel momento".

"La situazione era tranquillissima - racconta il ragazzo - C'era un ragazzo appoggiato alla macchina e lei che lo rimproverava. Una situazione di discussione. Io sono andato ad accompagnare una mia amica, e poi dopo un'ora sono tornato e ho fatto la via della Magliana al contrario. Quando sono passato c'era già la polizia stradale sul posto e la macchina in fiamme".

"Quanti passanti si sono costituiti quella notte? Nessuno - continua il testimone - Mi stanno ritorcendo tutto contro, dicono che non l'ho aiutata. Sono schifato da questo Paese, tutti i passanti si sono andati a costituire. Io ho visto il prima e il dopo. Il prima, penso nessuno avrebbe mai chiamato la polizia per una discussione così. Il dopo, c'era la macchina carbonizzata con la polizia stradale ferma. Ho testimoniato e mi hanno lasciato andare perché ho detto tutto. Mi stanno accusando di cose non vere, ingiustamente, dicendo che non mi sono andato a costituire".

"Dopo quello che è successo - conclude Paraninfi - ci penserei due volte ad andare a testimoniare. Questo Paese è fatto di gente falsa e giornalisti falsi che per fare il loro lavoro farebbero qualunque cosa. Provo rimorso perché sono passato troppo prima e troppo dopo. Ho detto le cose come sono andate, da persona matura anche se ho solo 18 anni. Se fosse passato un cinquantenne neanche ci sarebbe andato dalla polizia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza