cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Trovato ordigno bellico a Torino

27 maggio 2018 | 10.06
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Genio Guastatori dell'Esercito)

Sono state completate poco fa le operazioni di messa in sicurezza dell'ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale e riaffiorato in via Nizza nel pressi del Lingotto durante alcuni scavi in un cantiere. I militari del 32esimo reggimento Genio Guastatori dell'Esercito hanno disinnescato il residuato che bellico che verrà trasportato a San Carlo Canavese per farlo brillare in una cava. A breve, quindi, verrà riaperta l'area che da questa mattina era stata evacuata. Le oltre 2000 persone che erano state allontanate dalle loro residenze potranno farvi ritorno e verra' ripristinata anche la circolazione sia dei mezzi pubblici, sia quella ferroviaria e aerea.

Gli artificieri della Brigata Alpina Taurinense nel solo 2017 hanno effettuato 113 interventi, rendendo inoffensivi oltre 250 residuati bellici inesplosi nel territorio di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza