cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 15:10
Temi caldi

Pakistan: processo pace, per Malala pace possibile solo con dialogo (2)

13 marzo 2014 | 14.25
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - In merito alla politica del suo Paese, nel quale dichiara di voler tornare il prima possibile, Malala ribadisce anche la sua intenzione a entrare nell'arena politica e di candidarsi alla carica di primo ministro del Pakistan. ''Puoi essere un dottore. Ma come medico puoi solo aiutare un numero limitato di persone. Invece, se diventi primo ministro, puoi aiutare un'intera nazione'', ha detto. Prendendo a modello l'ex premier Benazir Bhutto, Malala esprime comunque ammirazione anche per l'attuale primo ministro Nawaz Sharif, l'ex presidente Asif Zardari e il politico Imran Khan.

L'attivista chiede poi ''scusa'' per alcuni ''errori'' contenuti nella sua autobiograia 'Io sono Malala' che hanno scatenato disappunto in Pakistan per la sua presunta ammirazione nei confronti di Salman Rushdie. ''E' un errore dell'editore che verra' modificato nella prossima edizione'', ha garantito.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza