cerca CERCA
Domenica 29 Maggio 2022
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

Pallanuoto: Campagna, stagione di transizione ma a Europei vogliamo podio

12 maggio 2014 | 15.23
LETTURA: 2 minuti

"Abbiamo cominciato un ciclo di rinnovamento che guarda a Rio 2016, questo è il primo anno e siamo consapevoli che sarà una stagione difficile di transizione, nella quale i ragazzi dovranno fare esperienza. Detto questo il Settebello non va mai in campo per perdere e agli Europei vogliamo salire sul podio". Il ct della Nazionale italiana di pallanuoto, Sandro Campagna, punta a una medaglia alla rassegna continentale che si svolgerà in Ungheria dal 13 al 26 luglio.

Gli Europei sono l'obiettivo principale della stagione degli azzurri dopo la mancata qualificazione alla Final 8 di World League che si svolgerà a Dubai dal 16 al 21 giugno. "La qualificazione non è andata nel migliore dei modi -prosegue il ct azzurro all'Adnkronos- ma avevamo nel nostro girone una squadra forte come il Montenegro, argento agli ultimi mondiali di Barcellona e quindi non è stata un'eliminazione scandalosa".

"Siamo alla ricerca di una quadratura di squadra e dovremo anche capire che tipo di gioco adottare visto che nel consiglio Fina di dicembre ci potrebbero essere dei cambi sostanziali al regolamento -sottolinea Campagna-. Insomma siamo un 'work in progress' con l'obiettivo di essere vicino al top per i mondiali di Kazan del prossimo anno e poi arrivare al massimo a Rio de Janeiro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza