cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 16:45
Temi caldi

Papa: domenica a San Pietro ordinerà 19 nuovi sacerdoti

22 aprile 2015 | 16.31
LETTURA: 2 minuti

Domenica, in occasione della Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, Papa Francesco celebrerà alle 9.30 la messa nella basilica di San Pietro in Vaticano e conferirà l'ordinazione presbiterale a 19 diaconi. Con Jorge Mario Bergoglio, sull'altare per la celebrazione eucaristica saliranno anche il cardinale vicario di Roma Agostino Vallini, l'arcivescovo vicegerente della diocesi Filippo Iannone, i cinque vescovi ausiliari di Roma, i superiori dei seminari e i parroci degli ordinandi.

In preparazione all'evento religioso, venerdì alle 20.45 nella basilica di San Giovanni in Laterano, la cattedrale di Roma, si svolgerà la veglia diocesana di preghiera per le vocazioni. Per don Fabio Rosini, direttore del servizio diocesano per le vocazioni, "l'incontro è un'occasione preziosa, soprattutto per i giovani, di parlare, meditare e pregare sulle vocazioni". La serata sarà caratterizzata, oltre che dalla catechesi, anche da tre testimonianze: due di diaconi provenienti dal Pontificio Seminario Romano Maggiore e dal Collegio Diocesano Missionario 'Redmptoris Mater', l'altra di una consacrata che a breve riceverà i voti perpetui.

Dei nuovi 19 sacerdoti, 13 eserciteranno il ministero nella diocesi di Roma. Hanno tutti meno di 40 anni, come riferisce in una nota il Vicariato. Il più giovane di loro è Filippo Zughetti, romano, che compirà 28 anni il prossimo 2 giugno. Altri sei sono nati a Roma: Antonio Elia Del Prete 34 anni, Diego Lofino 30 anni, Fabrizio Vittoria 39 anni, Giacomo Salza 29 anni, Paolo D'Argenio 33 anni e Michele Ferretti di 32 anni. Gli altri italiani sono Davide Maria Tisato, 31 anni di Verona e Giovanni Lo Giudice, 31 anni di Messina. Due provengono dal Cile, gli altri due Corea del Sud e Colombia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza