cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 09:08
Temi caldi

Pmi: Matteoli, i mini bond nuovo strumento per finanziarle

04 marzo 2014 | 13.50
LETTURA: 2 minuti

''Gli scarsi livelli di patrimonializzazione delle Pmi e la loro stretta dipendenza dal credito bancario, quale unica fonte di finanziamento esterno, rappresentano un elemento di fragilità nel breve termine e di freno al loro sviluppo. I mini bond e le cambiali finanziarie sono nuovi strumenti che possono aiutare fortemente la crescita delle nostre piccole e medie imprese". Lo dichiara il senatore di Forza Italia Altero Matteoli, presentando il convegno organizzato dalla Fondazione della Libertà per il bene comune "Mini bond strumento per finanziare la crescita delle Pmi", che si terrà giovedi 6 marzo, alle ore 16, a Firenze presso l'hotel Ac, via Bausi 5.

Interverranno oltre a Matteoli, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, l'ex sottosegretario all'Economia Alberto Giorgetti. Previste le relazioni Luigi Bertelè, della Direzione Terzo Settore del Banco Popolare, Francesco Bosio, direttore generale della Banca Credito Cooperativo di Cambiano, Leonardo Frigiolini, Ad di Unicasim, Giampaolo Pacini e Claudio Tongiani, presidente Fiorentina Sud Chianti. Modera il direttore della Nazione, Gabriele Canè.

"Grazie ai qualificati interlocutori - aggiunge Matteoli - sono certo che ne scaturiranno proposte concrete per l'attività delle piccole e medie aziende che restano il motore vitale dell'economia del nostro Paese".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza