cerca CERCA
Martedì 22 Giugno 2021
Aggiornato: 23:41
Temi caldi

Poker online: è boom di ricerche sul web

08 giugno 2020 | 11.07
LETTURA: 4 minuti

alternate text

Milano, 8 Giugno 2020. Dopo un 2019 da dimenticare il poker online sta vivendo un momento di forte crescita, con un vero e proprio boom di ricerche sul web e un aumento degli iscritti alle piattaforme di casinò online. La situazione è completamente capovolta rispetto a quella dell’anno passato, quando il settore aveva fatto registrare un calo del 5,2% secondo i dati AGIMEG.

La pandemia di Covid-19 invece ha cambiato le carte in tavola, infatti dopo un primo periodo di assestamento il poker online si conferma il gioco più apprezzato e richiesto. A crescere sono sia le poker-room, sale virtuali dove è possibile iscriversi e partecipare ai tornei, sia i cash game, con un incremento considerevole delle sessioni (+2,1 milioni).

Secondo il portale specializzato Poker Prof Blog, che si occupa di poker online, tornei, strategie e della famosa variante del Texas Hold’em, le cause della crescita del settore sono diverse. Innanzitutto bisogna considerare il crollo delle scommesse sportive online, in quanto la pandemia di coronavirus ha portato alla sospensione della maggior parte delle attività sportive.

Allo stesso tempo sono stati interrotti molti giochi statali, come il Superenalotto e il Lotto, senza dimenticare la chiusura dei casinò fisici e quella di bar, tabaccherie e di tutti gli altri esercenti che ospitano le classiche slot machine. Con la restrizione dei servizi e l’obbligo di stare a casa, migliaia di appassionati stanno riscoprendo il poker online, infatti non è un caso la crescita di tornei virtuali da parte dei casinò online.

L’importanza di rivolgersi solo a casinò online autorizzati

L’aumento degli utenti che giocano online nelle piattaforme specializzate deve far suonare un campanello d’allarme, infatti sono in tanti ad essere preoccupati sulla crescita dei casinò illegali. Secondo il prefetto e capo della polizia Franco Gabrielli, ad esempio, esiste una possibilità concreta che alcuni operatori che non rispettano le regole possano essere avvantaggiati dalla situazione attuale.

In particolare, la chiusura del luoghi in cui sono installate macchinette e slot machine, comprese le sale bingo e la sospensione di alcune lotterie nazionali, potrebbero incrementare il numero di utenti che si affidano a servizi illegali.

L’offerta infatti è piuttosto ampia, in quanto le piattaforme non autorizzate non sono costrette a rispettare le regole applicate invece ai casinò AAMS.

Il rischio è l’utilizzo di pubblicità ingannevoli, promozioni eccessive e promesse di guadagni facili, con l’intento da parte di alcune società di attirare quanti più clienti possibile nei loro siti. L’assenza di regolamentazioni non tutela gli utenti, che possono finire con il depositare i loro soldi in portali di casinò online che usano software truccati.

Per evitarlo è indispensabile verificare sempre la presenza delle licenze AAMS, rivolgersi soltanto a casinò online certificati e possibilmente italiani, controllando la reputazione online del gestore e l’iscrizione della società come concessionario ufficiale. Ovviamente è importante giocare in maniera responsabile, adottando tutti gli strumenti previsti dalla legge come l’autoesclusione e il supporto per i casi di ludopatia.

Casinò online: sempre più poker online nelle piattaforme

Il crollo di alcuni servizi nel settore del gioco d’azzardo, come le scommesse online, ha portato i casinò online ad ampliare l’offerta di altre attività come il poker online, che invece stanno vivendo una crescita a causa della quarantena obbligatoria per il coronavirus. Questo trend si nota presso tutti i big del comparto, come Lottomatica, Betfair, Bet365, StarCasinò e William Hill.

In particolare, vengono proposti più tornei ed eventi virtuali che vedono la partecipazione di professionisti, un modo per creare maggiore interazione tra gli utenti e recuperare anche un poco di socialità andata persa con il Covid-19. Non è un caso che sia proprio il poker la star del momento nel gambling, il gioco che in assoluto è il più interattivo e sociale tra quelli offerti dalle piattaforme.

Probabilmente le slot machine virtuali e altri giochi non suscitano interesse perché sono individuali, una condizione dalla quale stiamo cercando di fuggire dopo oltre un mese di quarantena obbligatoria. Il poker diventa quindi anche un momento conviviale, ricordandosi però di giocare in maniera responsabile, evitare gli eccessi e affidarsi soltanto a casinò online autorizzati AAMS.

Per maggiori informazioni

Sito web: https://www.pokerprofblog.com/

Un progetto a cura di: Seowebbs srl

Comunicato a cura di: Img Solutions srl

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza