cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 17:19
Temi caldi

Mandato ai legali

Polverini: "Fermo immagine con saluto romano? Querelo"

19 gennaio 2021 | 13.53
LETTURA: 2 minuti

L'ex deputata di Fi: "E' un fermo immagine 'frame' del 2010, capzioso e strumentale". Quanto al gossip su una sua presunta relazione con Luca Lotti: "Fango su mia vita privata, ci penseranno gli avvocati"

alternate text
Foto Fotogramma

Renata Polverini ha conferito mandato al suo legale Irma Conti "di tutelare la propria immagine in tutte le sedi più opportune in relazione all’uso improprio e strumentale di un 'frame' tratto da un video dei festeggiamenti che si sono tenuti in Piazza del Popolo, il 29 marzo 2010". Lo si legge in una nota dell'ex deputata di Fi.

"È palesemente tendenzioso - continua il comunicato - che delle migliaia di foto disponibili dell’on.le Polverini, taluni quotidiani debbano ricorrere a un fermo immagine del lontano 2010 e lo accostino a slogan che evocano il ventennio al fine di far apparire la stessa nella posa del 'saluto romano'".

"Si tratta di un 'fermo immagine' capzioso e strumentale, noto agli organi di stampa da oltre dieci anni, e del tutto inconferente con la notizia del voto di fiducia espresso da Renata Polverini", conclude la nota.

Quanto alle voci circa una presunta relazione con Luca Lotti twitta: "Ringrazio tante colleghe e tanti colleghi per la solidarietà che mi stanno dimostrando rispetto al fango che Dagospia sta spargendo sulla mia persona e non solo. Al resto ci pensano gli avvocati. Spero che le donne possano fare politica liberamente in questo Paese". "Faccio politica da tanti anni e, convinta delle mie ragioni, posso accettare a testa alta le critiche, il dibattito, il confronto -per quanto aspro- sulle mie idee e sul mio voto. Ma non posso assolutamente accettare le speculazioni e i gossip privi di ogni fondamento. E’ vergognoso che, quando si vuole attaccare una donna, si pensi sempre a colpire la sua vita privata, inventando tra l’altro delle falsità. Chi, in un momento così delicato e importante per il Paese, perde tempo dietro a queste illazioni fa semplicemente pena".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza