cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Quarantena a scuola, presidi: "Sconcertati da dietrofront"

30 novembre 2021 | 22.01
LETTURA: 1 minuti

Giannelli (Anp): "Attendiamo di vedere come il Commissario Figliuolo deciderà di intervenire per rendere finalmente efficienti le Asl"

alternate text
(Foto Afp)

Quarantena a scuola, le regole cambiano di nuovo: non ci sarà alcun ritorno in Dad in caso di presenza di un solo alunno contagiato in classe. “Troviamo sconcertante che una nota sottoscritta da due Ministeri sia sospesa dopo neanche 24 ore e che le disposizioni ivi contenute siano già considerate superate", dichiara Antonello Giannelli, presidente nazionale Anp. "Attendiamo di vedere come il Commissario Figliuolo deciderà di intervenire per rendere finalmente efficienti le Asl e far partire la campagna di testing e tracing che dovrebbe garantire la scuola in presenza - ha aggiunto - Ai dirigenti e al personale delle scuole, che hanno fatto ben più di quanto dovessero, non si deve più chiedere di sostituirsi ai funzionari dei Dipartimenti di prevenzione”.

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza