cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 08:15
Temi caldi

Quirinale, centrodestra: domani vertice Berlusconi-Salvini-Meloni

21 gennaio 2022 | 18.26
LETTURA: 2 minuti

Telefonata tra i leader alla vigilia dell'incontro

alternate text

Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni si sono sentiti oggi al telefono e domani si inconteranno in un vertice con riflettori sul Quirinale. In occasione dell’elezione del Presidente della Repubblica, il centrodestra avrà una posizione condivisa e unitaria, rendono noto i partiti della coalizione di centrodestra.

Leggi anche

Intanto oggi è andato in scena un vertice di Forza Italia a Villa San Martino, nella residenza di Arcore, dove Berlusconi ha riunito lo stato maggiore del partito, con i capigruppo di Senato e Camera, Anna Maria Bernini e Paolo Barelli. Presenti, inoltre, la senatrice Licia Ronzulli e il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri.

VERTICE DOMANI - Alla fine, il vertice. La convocazione, annunciata con una nota congiunta dopo le 17. Nel comunicato, però, non viene indicata né l'ora, né la location del summit, il secondo dell'anno dopo quello di venerdì scorso dove Lega e Fdi avevano chiesto al Cav di sciogliere al più presto la riserva sulla sua candidatura per il Colle.

Si vedranno a 'Villa Grande' come le altre volte? Nessuna risposta, per ora, arriva anche dagli staff dei leader. Perché nessuno dice nulla sul luogo dell'incontro? E' una semplice tattica per 'deviare' stampa e tv? O, come racconta qualcuno, restano le divergenze all'interno della coalizione sulla strategia per il Colle e chi candidare e fin quando non si trova un'intesa, non ha senso annunciare orario e location del vertice? Di certo, col passare delle ore la vicenda assume i contorni di un vero e proprio giallo.

Di fatto, Salvini e Meloni, che da giorni chiedevano un incontro chiarificatore a Berlusconi, hanno spuntato la convocazione del summit, ma alcuni si chiedono: il Cav verrà nella Capitale per partecipare al vertice o resterà ad Arcore, 'congelando' ancora una volta il confronto? Dalle parti di Villa San Martino, dove oggi Berlusconi ha riunito lo stato maggiore azzurro, presente anche Fedele Confalonieri, lasciano trapelare che il leader azzurro non ha sciolto la riserva sulla sua candidatura e ancora non ha deciso se volare a Roma.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza