cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:47
Temi caldi

Razzi: "Kim grave? Mi dicono che sono notizie false"

21 aprile 2020 | 12.20
LETTURA: 1 minuti

L'ex senatore: "Ho sentito l'ambasciatore, mi ha detto che è una ripicca"

alternate text
Fotogramma

"Ho parlato con l'ambasciatore nordcoreano per capire, e mi ha detto che sono tutte notizie false". Così l'ex senatore Antonio Razzi commenta all'Adnkronos la notizia, riferita dalla Cnn che cita fonti dell'intelligence Usa, secondo cui il leader della Corea del Nord Kim Jong-un si troverebbe in condizioni critiche dopo aver subito un intervento chirurgico.

Continua Razzi: "L'ambasciatore mi ha spiegato che, dato che hanno recentemente sperimentato un paio di missili di corta gittata, per ripicca si inventano delle cose. Io naturalmente non sono a lì a Pyongyang e non ho visto, riferisco in base a quello che mi dice l'ambasciatore. Però, ecco, mi ha detto che sono tutte notizie false", conclude l'ex senatore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza