cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 02:04
Temi caldi

Rifiuti a Roma, Grillo attacca i giornalisti

02 luglio 2019 | 13.25
LETTURA: 1 minuti

Il comico: "Voi responsabili del degrado mentale e di pensiero del Paese"

alternate text
(Fotogramma)

"Siete i responsabili veri del degrado mentale, di pensiero di questo Paese". Così Beppe Grillo, a margine di un incontro della Novamont, si rivolge ai giornalisti che gli chiedevano della situazione dei rifiuti di Roma.

"La Capitale d'Italia, la più bella città del mondo deve avere un corridoio fiscale, come Madrid e Londra" aggiunge Grillo. La capitale non può "affondare nel debito che è stato rilevato, non l'abbiamo creato". Secondo il comico, "ogni municipio di Roma deve essere un piccolo comune e deve avere le risorse per gestire il proprio spazio".

Poi, a chi gli chiede se il M5s si sta biodegradando, risponde: "E' un processo inevitabile per qualsiasi cosa. Tutto si biodegrada. Nulla si crea, nulla si distrugge e tutto si trasforma in qualcos'altro, ecco perché anche il Movimento è dall'origine biodegradante". Quindi sottolinea: "E' la biodegradazione del pensiero che mi preoccupa di più".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza