cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 10:40
Temi caldi

Riforma Csm, Renzi: "Iv non la vota, è un pannicello tiepido"

12 aprile 2022 | 14.59
LETTURA: 1 minuti

L'ex premier: "Strapotere delle correnti e il fatto che chi sbaglia non paga mai con la riforma Cartabia non si risolve"

alternate text
(Fotogramma)

"Sulla riforma del Csm, siamo gli unici che non voteranno a favore. Lega e Pd, grillini e Forza Italia hanno trovato un compromesso con la riforma Cartabia". Lo scrive Matteo Renzi nella sua ultima e-news.

"Voglio essere molto chiaro: l’azione di Bonafede era dannosa, quella della Cartabia semplicemente inutile. Dunque, un grande passo in avanti - prosegue il leader di Iv -. Ma il vero problema dello strapotere delle correnti e del fatto che chi sbaglia non paga mai, con la riforma Cartabia non si risolve. Le correnti continueranno a fare il bello e il cattivo tempo nel CSM. Peccato, una occasione persa. La riforma arriverà, se arriverà, nella prossima legislatura. Questo è un pannicello caldo, anzi tiepido".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza