cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:55
Temi caldi

Roma, 22enne ferito a colpi di pistola: rischia di perdere le gambe

29 marzo 2016 | 10.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Fotogramma - FOTOGRAMMA

Rischia di perdere l'uso delle gambe il 22enne romano, ferito a colpi di pistola, il giorno di Pasqua a Roma. Il ragazzo, incensurato, è stato raggiunto da diversi proiettili all'addome e a un braccio intorno alle 12 mentre si trovava in via Monte Serino, nella zona del Tufello. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia della Squadra Mobile, del Reparto Volanti e del commissariato Fidene-Serpentara. Gli investigatori hanno constatato la presenza di un giovane ferito al fianco sinistro, romano di 22 anni, incensurato.

Dai primi accertamenti è emerso che una persona, al momento ignota, dopo aver esploso diversi colpi d’arma da fuoco contro la vittima, è fuggita facendo perdere le proprie tracce. La reticenza della vittima e di alcuni testimoni non ha consentito, al momento, di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti né di accertarne le motivazioni. La vittima che è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Umberto I, dove è attualmente ricoverata, non è in pericolo di vita ma rischia di perdere l’uso degli arti inferiori.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza