cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

Roma: fallimento società Getek Information, 4 arresti

26 febbraio 2015 | 19.07
LETTURA: 2 minuti

Bancarotta patrimoniale documentale: per questa accusa sono stati arrestati oggi 4 ex amministratori della Getek Information Comunication Technology che nel tempo si sarebbero resi responsabili della distrazione di oltre 177 mln di euro, 127 dei quali dovuti al fisco.

alternate text

Bancarotta patrimoniale documentale: con questa accusa sono stati arrestati oggi 4 ex amministratori della Getek Information Comunication Technology che nel tempo si sarebbero resi responsabili della distrazione di oltre 177 mln di euro, 127 dei quali dovuti al fisco. A finire in carcere per ordine del gip Simonetta D'Alessandro e su richiesta del pm Paolo D'Ovidio sono stati Enzo Zavaroni, amministratore unico della società fino al marzo del 2007, la sorella Alessandra Zavaroni, Danilo Pilo e Massimo Ciccolini tutti amministratori di fatto della Getek. Quest'ultima che ha operato nel settore informatico e dei servizi software è stata dichiarata fallita nel 2012.

Le somme sottratte, secondo quanto è emerso dalle indagini della Guardia di finanza sarebbero state dirottate ad un altro gruppo imprenditoriale, la Gepin sempre riconducibile a loro. L'amministrazione della Getek a cominciare dal 2009 risulta affidata ad un prestanome, oggi deceduto, all'età di 100 anni, Lorenzo D'Ormea. Nonostante l'età D'Ormea risultava amministratore di 250 imprese.

Nell'ambito dell'inchiesta sono state disposte e sono ancora in corso perquisizioni nelle sedi del gruppo Gepin.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza