cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:01
Temi caldi

Roma: blitz al Colosseo contro decreto cultura, manifestanti su impalcature

12 giugno 2014 | 13.15
LETTURA: 2 minuti

Un gruppo di manifestanti, che protestano contro il decreto Cultura, sono saliti sulle impalcature per il restauro del Colosseo. I manifestanti hanno esposto uno striscione con la scritta 'Marino e Franceschini nemici dei lavoratori', siglato 'Contropotere'. Sul posto sono intervenuti il I gruppo dei vigili urbani e la polizia. Come è noto, uno dei punti qualificanti del decreto è la possibilità di spostare in periferia gli ambulanti che operano nei centri storici.

"Da questa mattina siamo sul Colosseo per protestare contro il 'decreto Cultura' voluto dal ministro Franceschini, che metterà per strada migliaia di commercianti e lavoratori italiani - si legge in una nota di Giuliano Castellino di 'Contropotere' - Ad essere più a rischio sono le città monumentali, in particolare Roma, capitale della cultura. Per questo contestiamo anche Marino, sindaco inutile".

"Dopo il Campidoglio il Colosseo: siamo pronti a scalare ogni monumento e ad attaccare tutti i palazzi del potere per difendere casa e lavoro", prosegue la nota. "Non scenderemo dal Colosseo finché Marino non fisserà un incontro con Franceschini per fermare questo decreto ammazza lavoratori", concludono.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza