cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Roma-Genoa 0-0, doppia beffa per Zaniolo: gol annullato e rosso

05 febbraio 2022 | 17.17
LETTURA: 2 minuti

I giallorossi non sfondano, allo scadere rete cancellata dal Var

alternate text

La Roma pareggia 0-0 contro il Genoa in un match che si chiude con la beffa. Il gol di Zaniolo allo scadere viene annullato al var dall'arbitro Abisso e il centrocampista giallorosso viene espulso per proteste. Dopo due successi consecutivi la squadra di Mourinho frena. Prova di solidità per i liguri in 10 uomini negli ultimi 20' per l'espulsione di Ostigard. Nel recupero espulso anche Zaniolo. La classifica vede la Roma salire a 39 punti, 3 in meno della Juventus, a 14 il Genoa penultimo.

Leggi anche

LA PARTITA

All'11' palla persa da un difensore rossoblù, Abraham entra in area ma perde l'attimo buono. Due minuti dopo punizione Genoa con palla per Ekuban che in torsione di testa obbliga Rui Patricio all'intervento per deviare la sfera sopra la traversa. Ci prova da fuori area Zaniolo, il tiro a giro è alto.

La Roma tenta di alzare il numero di giri, al 31' doppio cross in area per Mkhitaryan coi difensori che fanno buona guardia. Serpentina di Zaniolo che dribbla un paio di difensori e scarica per Maitland-Niles, il tiro viene murato da un difensore in scivolata. Al 35' batti e ribatti nell'area della Roma sugli sviluppi di una punizione, il tiro di Ibarra viene murato da Smalling, alla fine è Yeboah a calciare alto.

Al 40' Zaniolo serve Sergio Oliveira, il tiro da posizione defilata termina sull'esterno della rete. Nel finale di tempo Maitland-Niles mette al centro un rasoterra per Mkhitaryan anticipato all'ultimo da Bani che si infortuna, al suo posto entra Ostigard.

La ripresa vede Sturaro calciare dal limite, un tiro debole che termina sul fondo. Al 55' grande occasione per la Roma, Karsdorp la mette sul secondo palo per Smalling, l'incornata dell'inglese è alta. Doppio cambio per il Genoa, fuori Destro e Yeboah per Piccoli e Amiri. Nella Roma entra Felix per Maitland-Niles e El Shaarawy per Sergio Oliveira.

Al 60' El Shaarawy la mette dietro per l'accorrente Zaniolo, alto. Ancora Roma, conclusione di Abraham murata da Ostigard. Il norvegese due minuti dopo viene espulso per fallo da ultimo uomo su Felix. Blessin corre ai ripari gettando nella mischia Melegoni e Maksimovic per Portanova ed Ekuban. Mourinho inserisce Veretout per Karsdorp.

All'85' ripartenza per i giallorossi con El Shaarawy che si accentra ma al momento del tiro non trova lo specchio della porta. Allo scadere il 'Faraone' prova un tiro a giro dal limite ma senza fortuna. Al 90' Zaniolo controlla al limite e con un sinistro all'angolino infila Sirigu ma l'arbitro Abisso annulla dopo esser stato richiamato al monitor dal Var per un fallo precedente di Abraham. Nel recupero rosso anche per Zaniolo. Finisce 0-0.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza