cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Capitale

Roma, spunta il migrante-netturbino: "Voglio integrarmi onestamente"

10 marzo 2017 | 15.54
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Un migrante-netturbino al lavoro nella capitale. A Monteverde nuovo, a poca distanza dalla tendopoli allestita dalla Croce Rossa in via Ramazzini, un giovane ha, da questa mattina affisso alcuni cartelli, proponendosi come netturbino.

"Gentili signore e signori - scrive il migrante - desidero integrarmi onestamente nella vostra città senza chiedere l'elemosina!!!. Da oggi terrò pulite le vostre strade. Vi chiedo soltanto un contributo di soli 50 centesimi per il mio lavoro. Buste, scope palette, e altro materiale per la pulizia sono bene accette".

I passanti lo guardano sorpresi, mentre con la scopa spazza i marciapiedi, alcuni gli hanno lasciato nel piatto i 50 centesimi richiesti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza