cerca CERCA
Domenica 24 Ottobre 2021
Aggiornato: 23:22
Temi caldi

Roma: vigili sgomberano insediamento abusivo in via Panama

07 agosto 2015 | 19.11
LETTURA: 2 minuti

alternate text

E' stato sgomberato questa mattina da una decina di agenti del gruppo Parioli della Polizia Locale un insediamento abusivo all'interno di un terreno di via Panama, ai Parioli.

A giudicare dalla quantità di giacigli ritrovati le persone che occupavano l'area erano 20-25, presumibilmente di nazionalità rumena, e occupavano 4 container destinati alle originali aree di cantiere. Gli agenti, coadiuvati anche da una pattuglia del gruppo Pics e da personale Ama, hanno rimosso circa 700 kg di materiali, materassi e suppellettili, oltre ai tantissimi rifiuti accumulati dagli abitanti nella folta vegetazione. Nei container, tra le altre cose, sono state ritrovate alcune buste di bigiotteria, uno dei probabili oggetti di commercio degli abitanti.

In giornata è previsto inoltre l'intervento di operai ACEA per chiudere definitivamente gli allacci dell'acqua all'area, da tempo sottoposta a sequestro. L'area sarà recintata e i container verranno sigillati per evitare ulteriori insediamenti. Gli agenti effettueranno passaggi per contrastare eventuali ulteriori insediamenti futuri.

Altri agenti, dello stesso gruppo Parioli, hanno invece effettuato ieri interventi antiabusivismo commerciale in viale Parioli e limitrofe. In mezzo agli ambulanti regolari si erano illegalmente inseriti alcuni operatori stranieri con banchi fissi, sebbene possedessero licenza itinerante.

L'operazione ha portato al sequestro di 2.480 pezzi di abbigliamento e circa diverse decine di bottiglie d'acqua ghiacciate vendute illegalmente a 1 euro. Alla fine sono stati contestati agli abusivi 10mila euro di verbali: i cittadini e i venditori in regola con le autorizzazioni hanno plaudito agli interventi degli agenti, che continueranno nei prossimi giorni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza