cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 13:57
Temi caldi

Russia, un ruolo di primo piano in Russia per la figlia minore di Putin

13 luglio 2022 | 10.49
LETTURA: 1 minuti

Katerina Tikhonova esce dall'anonimato. Sarà coresponsabile di un nuovo Consiglio per la sostituzione delle importazioni necessaria per fare fronte alle sanzioni occidentali alla Confindustria russa.

alternate text

La figlia minore di primo letto di Vladimir Putin, Katerina Tikhonova, esce dall'anonimato in cui è sempre rimasta, salvo rare eccezioni, insieme alla sorella maggiore Maria Vorontsova, e assume una importante carica pubblica.

Tikhonova è stata nominata co-responsabile di un nuovo Consiglio per la sostituzione delle importazioni necessaria per fare fronte alle sanzioni occidentali creato in seno all'Unione degli industriali e degli imprenditori, ha anticipato l'agenzia Rbc. Presidente del Consiglio è lo stesso numero uno di Confindustria russa, Aleksandr Shokin.

Tikhonova e Vorontsova sono state inserite nell'elenco delle persone colpite da sanzioni negli Stati Uniti e e nell'Ue. Tikhonova, ex ballerina acrobatica, 36 anni, è alla guida della società per la promozione delle innovazioni tecnologiche Innopraktika.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza