cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 13:37
Temi caldi

Francia: Salah Abdeslam fischiato in carcere, non ti sei fatto esplodere

28 aprile 2016 | 19.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Prima notte nel carcere di Fleury-Merogis tra imponenti misure di sicurezza per Salah Abdeslam, che ieri al suo arrivo nel penitenziario più grande d'Europa è stato fischiato e insultato dagli altri detenuti. Secondo quanto ha riferito un sindacalista del carcere a Bfm tv il terrorista 26enne, estradato ieri dal Belgio, è stato preso di mira dai prigionieri più "radicalizzati" che gli hanno rimproverato di non essersi fatto esplodere come gli altri membri del commando jihadista la notte degli attentati di Parigi e a Saint-Denis

Il comportamento ha fatto preoccupare l'amministrazione penitenziaria che ha così deciso di mettere Salah in isolamento al fine di evitargli il contatto con gli altri detenuti, e proteggerlo da eventuali rappresaglie.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza