cerca CERCA
Giovedì 21 Ottobre 2021
Aggiornato: 13:10
Temi caldi

Salone Nautico di Genova, premiazione II edizione Design Innovation Award

18 settembre 2021 | 07.11
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Nel pomeriggio del secondo giorno del Salone Nautico di Genova si è svolta la seconda edizione del Design Innovation Award, premio che vuole promuovere l’eccellenza della produzione nell’ ambito della nautica, che si distingua per ricerca, innovazione, qualità formale e tecnica e sostenibilità. Il premio evidenzia la capacità di ideazione e realizzazione di progettisti e produttori supporta la visibilità dei prodotti.

Presenti alla premiazione il presidente di Confindustria Nautica Saverio Cecchi, il direttore generale di Confindustria Nautica Marina Stella. Presidente della giuria l’ammiraglio Nicola Carlone, e il membro del comitato di indirizzo Luisa Bocchietto. Membri della giuria, presenti tra il numeroso pubblico Silvia Piardi, docente di design del Politecnico di Milano, Andrea Ratti, docente di yacht design del Politecnico di Milano, Franco Michienzi, direttore della rivista “Barche”, Nabil Farrat, editore della rivista”Yachts and Boats”, Carlotta de Bevilacqua, presidente e Ceo di Artemide. Il premio prevede 9 categorie, 2 menzioni speciali e 3 premi particolari. 94 sono stati i prodotti partecipanti.

Il direttore Marina Stella ha espresso i parametri scelti dalla giuria per le assegnazioni: “la giuria ha voluto mettere in evidenza l’attenzione ai criteri della sostenibilità verso l’ambiente che diventano un impegno collettivo e distintivo dell’innovazione in tutti i settori. La grande partecipazione ha reso arduo il nostro lavoro della giuria, che si congratula con tutti i partecipanti per la qualità delle proposte presentate. In un periodo difficile che vede la volontà di impegnarsi con sempre maggiore passione, il settore nautico esprime capacità di innovazione che meritano di essere premiate e raccontate. Ci si augura quindi che il premio possa diventare uno strumento di divulgazione delle migliori pratiche e processi progettuali è e produttivi a vantaggio di tutto il settore”.

I vincitori, quasi tutti italiani, per categoria sono stati: natanti a vela fino a 10 metri a Ecoracer di NorthernLight srl; categoria natanti a vela oltre i 10 metri a Momi 80 di Vismara Marine Concept srl; natanti a motore fino a 10 metri a Bmax267 di Rividali srl; imbarcazione a motore oltre i 10 metri a BG 72 di Bluegames srl; unità pneumatiche a Gran Turismo Cruiser 11.0 di Lomac Nautica srl; super yach oltre i 24 metri ad Azimut Grande Tridech di Azimut srl; super boat oltre i 10 metri Swan Shadow di Nauton Swan srl; multiscafi Scafo Multimodale di Jerrys Boat srl; accessori ed equipaggiamenti nautici Micro plastico collector di Suzuki Italia spa.

Menzioni d’onore nella categoria super yacht oltre i 24 metri a Hamer 120 di Permare srl e nella categoria accessori ed equipaggiamenti nautici a Sanitanc di Igea Biochemical srl. Premio speciale all’innovazione a Futura di Uniboat Argonauts Team. Premio Design International Award for Liguria International a Energy Pack di H2boat srl. Premio speciale pioniere della nautica alla carriera a Giuseppe Balducci di Overmarine.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza