Cerca

Rbm Assicurazione Salute in tandem con Aviva

SANITÀ
Rbm Assicurazione Salute in tandem con Aviva

Immagine di archivio (Fotogramma)

Marco Vecchietti, Ceo di Rbm Assicurazione Salute, in occasione dell'Italy Protection Forum che si è svolto a Milano presenta la nuova partnership con il gruppo Aviva: "Un accordo che rappresenta il coronamento di un lavoro progettuale fatto negli ultimi mesi - afferma - che mira a implementare le possibilità di accesso alla sanità integrativa per tutti i cittadini italiani". L'obiettivo è quello di disegnare un'offerta in grado di rispondere alle esigenze dei clienti in relazione al tema della salute.


"L'Italia, nel panorama europeo - sottolinea Vecchietti - si caratterizza, se escludiamo la Grecia e il Portogallo, per il più alto livello di sottoassicurazione delle cure private. A farne le spese sono i cittadini, soprattutto quelli che, non essendo lavoratori dipendenti, non dispongono delle tutele messe a disposizione dal welfare contrattuale. In questo contesto la bancassicurazione può rappresentare un canale strategico, insieme alle reti tradizionali e quelle digitali, per rendere accessibili a tutti i cittadini i vantaggi della sanità integrativa attraverso un Fondo sanitario aperto in grado di garantire percorsi di cura personalizzati, strutture sanitarie di eccellenza e assenza delle liste di attesa".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.