cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:47
Temi caldi

Sanremo: finale si apre con 'nozze' Fazio-Littizzetto celebrate da Don Matteo

22 febbraio 2014 | 21.16
LETTURA: 2 minuti

"Vi dichiaro marito e moglie finche' Sanremo non vi separi". La finale di Sanremo 2014 si apre con la regolarizzazione della 'coppia di fatto' del Festival: il matrimonio tra Fabio Fazio e Luciana Littizzetto viene celebrato dal sacerdote piu' amato delle fiction di Rai1, ovvero il Don Matteo interpretato da Terence Hill, che arriva sul palco dell'Ariston scendendo le scale con la sua inseparabile bicicletta.

Arrivano poi i due conduttori vestiti da sposi e raggiungono Don Matteo vicino all'altarino floreale collocato sul palcoscenico. L'attore convince Fazio a superare le sue perplessita' mostrandogli il cinturone con pistola che ha sotto la tonaca. "Mi ha gia' convinto: ecco dovevo avevo visto gia' Don Matteo'", dice Fazio riferendosi agli spaghetti western interpretati da Terence Hill.

Anche Lucianina e' dubbiosa: "Io preferirei fare la sua perpetua", dice a Don Matteo. Alla fine il sacerdote televisivo celebra l'unione e il gran finale e' sulle note di 'Un corpo e un'anima' di Wes e Dori Ghezzi suonata dall'orchestra mentre i 'noveli sposi' intonano: "E non ci lasceremo mai".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza