cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 19:57
Temi caldi

Comunicato stampa

Schneider Electric riceve riconoscimenti da Bloomberg e Catalyst per il suo impegno su parità di genere e inclusione

21 gennaio 2019 | 13.00
LETTURA: 5 minuti

Per il secondo anno consecutivo Schneider Electric è inclusa nel Gender-Equality Index di Bloomberg

Schneider Electric è una delle quattro aziende che hanno ricevuto per il 2019 il Catalyst Award

Stezzano (Bergamo), 21 gennaio 2019Schneider Electric, il leader globale nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, ha avuto due importanti riconoscimenti per il suo impegno e per i progressi compiuti da tutto il Gruppo in tema di parità di genere e inclusione.

L’azienda è una delle 230 realtà incluse nell’edizione 2019 del Bloomberg Gender-Equality Index (GEI) e per la prima volta ha ricevuto il 2019 Catalyst Award - destinato alle aziende che avviano iniziative ambiziose e innovative, allo scopo di rendere gli ambienti di lavoro più sicuri e inclusivi, dando alle donne spazio per crescere.

"L’impegno di Schneider Electric è questo: offrire pari opportunità a tutti e ovunque, fare in modo che tutti i nostri dipendenti si sentano valorizzati nella loro individualità e si sentano sicuri, così da poter dare il meglio di sé" ha commentato Olivier Blum, Responsabile mondiale delle Risorse Umane e Vice Presidente Esecutivo di Schneider Electric. "La nostra presenza nell’indice di Bloomberg e il prestigioso Catalyst Award mettono in luce il nostro ottimo lavoro in termini di diversità e inclusione, sia a livello globale sia a livello dei singoli paesi in cui siamo presenti".

Bloomberg riconosce l’impegno di Schneider Electric per la diversità e l’inclusione

Per il secondo anno consecutive, Schneider Electric è inclusa nel Bloomberg Gender-Equality Index (GEI). Questo indice, creato nel 2016 per offrire a manager e investitori informazioni comparative sul livello di parità di genere nelle più grandi aziende di servizi finanziari, è stato esteso a tutti i settori industriali a partire dal 2018. Nel 2019 Schneider Electric è una delle 230 aziende di tutto il mondo - e una delle sole otto realtà del settore industriale - a far parte della lista.

Schneider Electric ha ottenuto punteggi elevati per l’impegno su questi temi dimostrato dal suo top management, per le policy aziendali a favore dell’inclusione di genere e per l’impegno a promuovere la parità nelle comunità in cui opera.

Questa performance molto positiva riflette le numerose iniziative che l’azienda ha messo in campo per produrre un cambiamento e monitorare i propri progressi. Per l’azienda tutto questo è talmente importante che alcune attività - come l’applicazione di una nuova policy sul tema dei congedi familiari (denominata Global Family Leave), e la creazione di un percorso per arrivare alla parità salariale di genere in tutto il mondo – sono parte integrante del report di sostenibilità Schneider Sustainability Impact, che misura le performance dell’azienda in termini di sviluppo sostenibile.

Alla fine del 2018, più di 50 paesi in cui il Gruppo è presente avevano già implementato la policy Family Leave e oltre il 90% dei dipendenti erano coperti dall’iniziativa per la parità salariale (Pay Equity Framework).

Catalyst loda lo straordinario progresso di Schneider Electric in India

Catalyst Award premia gli approcci organizzativi più innovativi, che portano risultati verificati e misurabili accelerando il progresso della condizione femminile attraverso l’inclusione lavorativa. Schneider Electric è una delle quattro aziende che ha ricevuto quest’anno il riconoscimento – insieme a Bank of America, Deutsche Post DHL Group e Elli Lily. Il premio è stato dato per l’approccio olistico all’inclusione di genere che Schneider Electric India ha adottato per attrarre e trattenere talenti femminili in azienda.

Catalyst ha coinvolto i leader della filiale indiana e i dipendenti in un esteso processo di valutazione, portato avanti analizzando documenti, effettuando colloqui telefonici e visite sul posto. Catalyst è stata favorevolmente colpita dai risultati ottenuti promuovendo l’inclusione nelle sedi di Delhi e Bangalore di Schneider Electric, in un paese in cui la parità di genere è un problema rilevante.

Schneider Electric India ha attivato programmi per reclutare e trattenere in azienda donne e persone appartenenti a tutte le varie dimensioni della diversità: disabili, appartenenti alla comunità LGBTI…; ha creato iniziative per favorire il rientro delle donne nella forza lavoro dopo una interruzione di carriera; ha coinvolto gli uomini per farne alleati e promotori della diversity; ha permesso la flessibilità lavorativa a tutti. Inoltre, sempre più padri prendono periodi di congedo parentale.

Fra il 2015 e il 2018 l’impatto di queste iniziative si è fatto sempre più tangibile. La presenza di donne su tutti i livelli professionali è cresciuta, passando dal 15,9% al 20,8% nonostante la forza lavoro complessiva sia diminuita del 5%; il tasso di dimissioni volontarie tra le dipendenti donne è quasi dimezzato, passando dal 14,6% al 7,8%.

Il riconoscimento di quanto ha fatto Schneider Electric India testimonia la più ampia evoluzione a livello globale dell’azienda. Focalizzandosi su un obiettivo di inclusione per tutti, i risultati ottenuti in india sono un esempio della volontà dell’azienda di offrire pari opportunità a tutti, creando allo stesso tempo un ambiente di lavoro in cui i dipendenti possano sentirsi sicuri, sia a livello fisico sia a livello psicologico.

Chi è Schneider Electric
Schneider Electric guida la trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione nelle abitazioni, negli edifici, nei data center, nelle infrastrutture e nelle industrie. Presente in oltre 100 paesi del mondo, Schneider è leader indiscusso nei settori della distribuzione elettrica in media e bassa tensione, protezione dell’alimentazione elettrica e nei sistemi di automazione, ed offre soluzioni integrate per l’efficienza basate sulla combinazione di energia, automazione e software. Nel nostro ecosistema globale, collaboriamo con la più grande comunità di partner, integratori e sviluppatori, che operano sulla nostra piattaforma aperta per fornire ai clienti capacità di controllo in tempo reale ed efficienza operativa. Crediamo che grandi collaboratori e partner rendano Schneider una grande azienda e che il nostro impegno per l’innovazione, la diversità e la sostenibilità permetta di realizzare per tutti, ovunque e in ogni momento la nostra promessa: Life Is On. www.schneider-electric.it

Contatti Stampa

Prima Pagina Comunicazione
Caterina Ferrara, Cristiana Stradella
caterina@primapagina.it; cristiana@primapagina.it
02 91 33 98 11

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza