cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 00:27
Temi caldi

Tennis: Australian Open, Seppi eliminato da Kyrgios

25 gennaio 2015 | 13.22
LETTURA: 3 minuti

Dopo l'exploit contro Federer si infrange il sogno dell'altoatesino avanti due set a zero e con un match point a disposizione nel quarto annullato dal 19enne australiano che chiude 8-6 al quinto

alternate text
Andreas Seppi (Xinhua) - INFOPHOTO

Si ferma agli ottavi di finale l'avventura di Andreas Seppi agli Australian Open. L'azzurro, dopo l'impresa contro il n.2 del mondo Roger Federer, si è dovuto arrendere all'australiano Nick Kyrgios 5-7, 4-6, 6-3, 7-6 (7-5), 8-6 dopo 3 ore e 38 minuti di gioco. Rammarico per l'azzurro, avanti due set a zero e arrivato fino al match point contro il 19enne australiano sul 6-5 nel quarto set.

Gara tiratissima sul campo in cemento del Melbourne Park con l'azzurro a caccia del suo primo quarto di finale in carriera in una prova dello Slam e con la pressione addosso del favorito dopo il successo contro l'elvetico di due giorni fa. Parte bene il tennista altoatesino che sul 5-5 approfitta di un passaggio a vuoto del suo avversario che cede a zero il suo turno di battuta, sul 6-5 all'azzurro servono 3 set point per portare a casa la prima partita. Nel secondo set Seppi rischia sul 2-2 di cedere il servizio a Kyrgios ma l'azzurro annulla tre palle break, la partita prosegue senza grandi scossoni fino al 4-4, ancora una volta il 19enne idolo del pubblico dell'Australian Open viene tradito dal servizio e lascia all'italiano la strada spianata per il secondo set anche se sul 5-4, e servizio, Seppi prima di chiudere 6-4 deve annullare un punto del contro-break al suo avversario.

Nel terzo set non sembra accusare il colpo l'australiano bravo prima a tenere il servizio e poi a strapparlo a Seppi scappando sul 3-0; Kyrgios serve bene e tiene il vantaggio chiudendo 6-3. Nella quarta partita sul 3-3 Seppi va sotto 0-30 ma riesce a recuperare tenendo il servizio. Grande equilibrio in campo, sul 6-5 Seppi spreca l'occasione più importante, un match point sul servizio dell'australiano annullato con una prima a quasi duecento chilometri orari a cui seguono due ace. Si va al tie-break, sul 5-5 Kyrgios chiude il discorso con una bomba di servizio al centro e poi un vincente di rovescio.

Si decide tutto al quinto set con Seppi che oltre alla fatica e alla forza dell'avversario deve lottare anche con il pubblico tutto dalla parte dell'australiano. L'azzurro ha un momento di sbandamento nel secondo gioco e alla prima occasione cede il servizio all’aussie che sale 2-0. Sul 4-2 brivido per l'australiano che perde la sicurezza al servizio e si fa strappare il game dall'azzurro. Parziale di 12 punti a zero per Seppi che riporta sul 4-4 il set. L'inerzia della gara sembra in favore dell'azzurro, Kyrgios barcolla ma riesce a tenere il servizio rimontando due svantaggi, 15/30 e 30/40, tirandosi fuori da una situazione difficile con un ace e due prime vincenti. Si arriva sul 6-6. L’epilogo sul 7-6 per l’australiano, 0-40 con Andreas al servizio. Al primo match point Seppi prova a rispondere con una coraggioso rovescio in diagonale che finisce di un nulla a lato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza