cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Vacanze

Da Alitalia a Ryanair, le regole per il bagaglio

24 giugno 2017 | 07.28
LETTURA: 4 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Mare o montagna? Italia o estero? Se siete in partenza per le vacanze estive ed avete in programma un viaggio in aereo, è bene non trascurare un piccolo ma importantissimo dettaglio: le misure e il peso del bagaglio consentiti a bordo. Al passeggero è infatti consentito introdurre in cabina un solo bagaglio a mano la cui somma delle dimensioni - riferisce l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile - non deve superare complessivamente 115 cm. Tuttavia, ogni compagnia aerea applica regole proprie alla franchigia del bagaglio ammessa in cabina.

Con ALITALIA le dimensioni del bagaglio a mano non devono superare i 55cm x 35cm x 25cm mentre il peso deve essere inferiore a 8 kg. Nel prezzo del biglietto è compreso anche il trasporto di un bagaglio in stiva, il cui peso varia a seconda della destinazione e della classe. In genere, la franchigia bagaglio per chi viaggia in classe economica su voli europei o intercontinentali è massimo di 23 kg.

Ogni passeggero che viaggia con RYANAIR può portare in cabina un solo bagaglio a mano con peso massimo di 10 kg e dimensioni massime di 55cm x 40cm x 20 cm e una borsa di piccole dimensioni (35x20x20 cm). Per quanto riguarda i bagagli da stiva, ogni passeggero può registrarne massimo due con un peso massimo di 15 o 20 kg ciascuno, a seconda dell'opzione selezionata al momento della prenotazione.

Anche EASYJET consente di portate in cabina un unico trolley o borsone con dimensioni massime consentite di 56x45x25 cm (maniglie e ruote comprese). A differenza delle altre compagnie aeree Easyjet non prevede limiti di peso per il bagaglio a mano. La valigia da imbarcare invece dovrà avere un peso massimo di 20 kg e un volume complessivo (lunghezza + larghezza + altezza) di 275 cm.

Con IBERIA, ogni passeggero può trasportare in cabina un bagaglio (più un articolo personale) non eccedendo le dimensioni totali di 56 x 45 x 25 cm (inclusi manico, tasca e ruota). La compagnia aerea non indica un peso limite per il bagaglio a mano mentre quello da stiva non deve superare i 23 kg di peso.

Il numero di bagagli a mano consentiti sui voli LUFTHANSA dipende dalla classe di servizio prenotata. Nel caso della Economy Class è possibile portare un solo bagaglio sia a bordo (55 x 40 x 23 cm e peso massimo 8 kg) che in stiva (peso massimo 23 kg).

Con VUELING è consentito portare a bordo un bagaglio del peso massimo di 10 kg e dimensioni massime di 55x40x20 cm e una borsa o una valigetta più piccola delle dimensioni massime di 35x20x20 cm. Ogni passeggero può inoltre registrare fino a 3 bagagli da stiva, del peso massimo di 23 kg ciascuno.

Maggiore, invece, il peso del bagaglio a mano consentito dalla BRITISH AIRWAYS che permette di portare a bordo una valigia dal peso massimo di 23 kg (come quello da stiva) e con dimensioni non superiori ai 56 x 45 x 25 cm.

AIR FRANCE consente di avere a bordo un bagaglio con le dimensioni massime di 55 x 35 x 25 cm (comprese le tasche, le rotelle e le maniglie) e un accessorio personale, come borsa o custodia per laptop. L'insieme bagaglio da cabina-accessorio può pesare fino a 12 o 18 kg, a seconda della cabina di viaggio indicata sul biglietto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza