cerca CERCA
Venerdì 22 Gennaio 2021
Aggiornato: 10:14

Sileri: "Natale? Non abbassiamo la guardia"

26 novembre 2020 | 14.47
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Ipa/Fotogramma)
Roma, 26 nov. (Adnkronos)

In vista del Natale "non dobbiamo abbassare la guardia perché i sacrifici pagati, dalle Regioni, ora rosse e arancioni, e soprattutto da coloro che sono deceduti, dalle loro famiglie, da coloro che si sono ammalati, dal personale sanitario, non possono essere vanificati". Così Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, nel suo intervento al III Forum Sostenibilità di Fortune Italia.

"La circolazione del virus non ci consente di avere la libertà di una normalità che vorremmo tutti - continua - Quando ci sarà il vaccino la strada sarà in discesa. Abbiamo fatto sacrifici, le cose vanno meglio, non buttiamo i sacrifici fatti per allentare il rispetto delle regole come accaduto in estate e nel mese di settembre".

Quindi "rimarranno le restrizioni attuali; è possibile che qualcosa possa essere allentato ma aspetterei la prima decade di dicembre per capire esattamente qual è la diffusione del virus e ciò che potrà essere fatto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza