cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:26
Temi caldi

Silvia Romano, a Milano aperta inchiesta per minacce aggravate

12 maggio 2020 | 10.55
LETTURA: 0 minuti

Indagine contro ignoti per gli insulti e le minacce apparse sui social network e in alcune lettere rivolte verso la cooperante rapita e liberata sabato scorso in Somalia

alternate text
(Fotogramma)

Il coordinatore della sezione antiterrorismo della Procura di Milano, Alberto Nobili, ha aperto un’indagine contro ignoti per gli insulti e le minacce apparse sui social network e in alcune lettere rivolte a Silvia Romano, la cooperante rapita e liberata sabato scorso in Somalia. L’ipotesi è di minacce aggravate.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza