cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 21:04
Temi caldi

Siria: Federazione calcio, giocatore nazionale giovanile ucciso a Homs

15 aprile 2014 | 13.08
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - Un giocatore della nazionale siriana giovanile di calcio è stato ucciso da un colpo di mortaio a Homs, nel centro del Paese. Lo ha riferito il presidente della Federazione del calcio siriano, Salah Ramadan, spiegando che la vittima, Tarek Ghrair di 15 anni, è morto in seguito all'esplosione di un colpo di mortaio vicino alla sua abitazione a Ghouta, quartiere occidentale di Homs dove si trova lo stadio. Ne da' notizia l'agenzia di stampa ufficiale Sana. Al momento non è chiaro se l'obiettivo dell'attacco fosse proprio Ghrair.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza