cerca CERCA
Lunedì 19 Aprile 2021
Aggiornato: 11:28
Temi caldi

SNAI – È un Grammy tutto al femminile Beyoncé regina delle nomination

11 marzo 2021 | 15.30
LETTURA: 2 minuti

L'interprete di “Black Parade” diventa la donna con il maggior numero di candidature nella storia del premio. La favorita per il disco dell'anno è però Taylor Swift, con “Folklore” - Megan Thee Stallion avanti come Miglior artista esordiente.

Milano, 11 marzo 2021 – Girl power ai Grammy Awards 2021, gli Oscar della musica che saranno assegnati il 14 marzo a Los Angeles: forte delle sue 9 nomination ottenute in questa 63ª edizione, Beyoncé diventa la donna con il maggior numero di candidature della storia e punta al premio per la Miglior canzone dell'anno. Gli analisti SNAI piazzano la sua "Black Parade" a 3,75, alle spalle di "Cardigan" di Taylor Swift, favorita a 1,80. La sorpresa in quota è Dua Lipa, a 4 volte la scommessa con "Don't Start Now", più lontana Billie Eilish con "Everything I Wanted", a 10. Si sale a 20 per la vittoria di "The Box" di Roddy Ricch mentre "I Can't Breathe" di H.E.R. è ultima a 25.

Album dell'anno, "Folklore" in pole - Dopo il successo di "Fearless" nel 2010 e di "1989" nel 2016, Taylor Swift punta al triplete: il premio al Miglior album dell'anno per "Folklore" si gioca a 1,50, davanti a "Future Nostalgia" di Dua Lipa 4,00 e a "Hollywood's Bleeding" di Post Malone a 9,00. Ai piedi del podio "Djesse Vol. 3" di Jacob Collier, a 10 volte la posta, seguito dai Coldplay con "Everyday Life" a 12. "Chilombo", il terzo disco della statunitense Jhené Aiko, è offerto a 15, ultimi a 18 i Black Pumas con l'omonimo album e "Women in Music Pt. III" delle Haim.

Doppietta lontana per Billie Eilish - Per la Registrazione dell'anno, il premio che viene assegnato al team che realizza il brano, la scelta dei trader cade su Dua Lipa, avanti a 1,65 con "Don't Start Now". Anche in questo caso, Beyoncé si trova a inseguire a 4 volte la posta con "Black Parade", ma è candidata anche con "Savage", il featuring con l'esordiente Megan Thee Stallion, offerto a 9,00. Stessa quota per "Everything I Wanted" di Billie Eilish (che vinse lo scorso anno con "Bad Guy"), si sale a 12 per "Say So" della rapper Doja Cat. Post Malone è il primo uomo in lavagna, a 15 con "Circles", i Black Pumas con "Colors" sono ultimi a 20, insieme a "Rockstar" di DaBaby feat. Roddy Ricch.

Megan Thee Stallion miglior esordiente - Quote rosa anche per il premio al Miglior artista esordiente: la favorita degli analisti SNAI è la rapper Megan Thee Stallion a 1,80, con Doja Cat a 3 volte la posta e la cantautrice Phoebe Bridgers a 6,50. Il disc jockey canadese Kaytranada è lontano a 15, davanti alla giovane Noah Cyrus, che si piazza a 18 insieme al rapper D Smoke, con Ingrid Andress che segue a 25 e la rapper Chika ultima a 50.

Ufficio stampa Snaitech

E-mail: ufficio.stampa@snaitech.it

Cell: 348.4963434

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza